Domani BPM Sport Management a Bogliasco per la 22^ di campionato

Tre partite in una settimana. Il tour de force della BPM Sport Management si concluderà domani in Liguria contro il Bogliasco. Le squadre scenderanno in vasca alle ore 18 (arbitri Gianluca Centineo e Riccardo D’Antoni). Con 12 punti di vantaggio sul Posillipo quarto (40 p.), la BPM Sport Management (52 p.) è alla ricerca della matematica conquista del terzo posto. Per il sette di coach Bettini, attualmente terzultimo, sarà importante invece fare punti per non perdere ulteriore terreno da Ortigia, Roma e Lazio.

Vuole massima concentrazione dai suoi coach Gu Baldineti: “Il Bogliasco si trova in una situazione difficile di classifica e per questo daranno battaglia dal primo all’ultimo minuto. Dopo la sconfitta di mercoledì scorso contro Trieste e a cinque giornate dalla regular season sono alla ricerca di punti per evitare i playout. Da parte nostra voglio la partita perfetta. Ho detto ai ragazzi che non dobbiamo assolutamente avere cali o concedere tante opportunità ai nostri avversari”.

Due gli ex di turno: Edoardo Prian e Arnaldo Deserti. “Sono nato a Bogliasco, ci vivo da 38 anni e fino ai 18 ho giocato qua – ha dichiarato il centroboa della BPM Sport Management – Qui ho mosso i primi passi nella pallanuoto. Da ragazzo, infatti, la Vassallo costituiva il ritrovo abituale per tutti. Con gli amici anziché frequentare i campi di calcio, ci vedevamo in piscina per giocare a pallanuoto”. Legame forte quello che Deserti ha con le sue origini, anche se domani tornerà da avversario: “Sarà come sempre una partita speciale, anche se andrò in Liguria per i tre punti. La nostra squadra rispetto allo scorso anno è cresciuta molto. Abbiamo acquisito una certa maturità che ci consente di affrontare partite come quella di domani o come quella con il Savona con il giusto atteggiamento e con la consapevolezza di fare risultato”. Infine uno sguardo anche alle ultime partite della stagione: “Possiamo dire ormai di aver eguagliato il terzo posto in Regular Season dello scorso campionato, ma non è ancora tempo di bilanci. C’è una Final Six da giocare e posso assicurare che cercheremo di arrivare in finale. La partita di sabato prossimo contro la Pro Recco può essere già un ottimo banco di prova”.

Intanto è già possibile prenotare il biglietto per il big match di sabato 8 aprile (ore 19:30) che vedrà la BPM Sport Management di fronte alla capolista Pro Recco. Tutti i tifosi e appassionati potranno farne richiesta su:

https://goo.gl/v7IIP6

Per i primi 200 paganti che pagheranno il biglietto intero prenotato online in regalo un portachiavi Sport Management.