Domani il Banco Bpm Sport Management saluterà il 2018 nella gara contro il Circolo Canottieri Napoli

Ultima fatica del 2018 per la BpmSport Management che, dopo essere rientrata giovedì dalla trasferta in Croaziaper il match di Len Champions League contro il Mladost Zagabria, sarà di scenadomani alle ore 14.30 nella vasca del Circolo Canottieri Napoli per la sfidavalida per l’undicesima giornata del campionato di serie A1 maschile dipallanuoto. Un match importante per la formazione di Busto Arsizio cheattualmente occupa il terzo posto in classifica e che guarderà da vicino allasfida tra Pro Recco e Brescia, nella speranza di poter accorciare le distanzedalla vetta (Brescia è prima a 30 punti la Pro Recco seconda con 27). Comedetto dall’altra parte della vasca ci sarà il Circolo Canottieri Napoliformazione che dopo il restyling della scorsa estate, che aveva visto lapartenza di tanti pezzi pregiati tra i quali Vincenzo Dolce (il difensore finitoproprio alla Bpm Sport Management), sta disputando un campionato tra alti ebassi con 12 punti conquistati e il nono posto in classifica. Quattro, rispettoall’anno passato, le novità in entrata per i napoletani che la scorsa estatehanno aggiunto all’organico il difensore ex Hannover Marek Tkac, l’attaccantedella Stella Rossa Belgrado Djorde Tanaskovic e i due centroboa Milos Vukicevic(dai francesi dell’Aix An Provence) e Julien Lanfranco (dall’Acquachiara 2000).

Mirko Franzoni: domani sarà una giornata e una partita molto importante anche per le giovanili di Busto Arsizio visto che la Bpm Sport Management, in occasione della partita contro il CC Napoli, farà esordire il terzo prodotto del vivaio bustocco, con il portiere Mirko Franzoni che per la prima volta sarà tra i 13 in organico a disposizione di mister Marco Baldineti e che dunque seguirà le orme degli altri due giovani Mastini Alessio Rosanò e Giacomo Marchetti che nelle scorse partite avevano avuto modo di scendere in vasca con la calotta della prima squadra. Un gran bel risultato per la Bpm Sport Management e soprattutto per il settore giovanile e i vivai di tutti i centri Sport Management.

Prossimi impegni: come detto quella di domani sarà l’ultima sfida del 2018 per la Bpm Sport Management, perché poi il campionato italiano si fermerà per la pausa di Natale. Dal 26 dicembre al 3 gennaio però sette dei Mastini di Busto Arsizio (Alesiani, Damonte, Di Somma, Fondelli, Nicosia, Dolce, Bruni) saranno impegnati con la Nazionale Italiana nel common training con gli Stati Uniti mentre Baldineti e i suoi ragazzi torneranno in vasca il 5 gennaio, ancora a Napoli contro il CN Posillipo.