Domani sfida casalinga per il Banco Bpm Sport Management che ospiterà la Rari Nantes Florentia

Archiviata con gioia l’ultima partita di Len Champions League è tempo di tornare a pensare al campionato per il Banco Bpm Sport Management, con la formazione di pallanuoto di Busto Arsizio che domani alle ore 18.00 ospiterà presso le Piscine Manara la Rari Nantes Florentia, nel match che chiuderà il girone d’andata.

Giovanni Garavaglia La gara contro la Rari Nantes Florentia sarà l’occasione per ricordare il fotografo Giovanni Garavaglia recentemente scomparso e al quale sarà dedicato un pensiero da parte di tutti i presenti e una targa commemorativa da parte di Sport Management per quanto fatto nello sport e nella pallanuoto, grazie al suo lavoro.

La formazione guidata da mister Marco Baldineti ha ormai blindato il terzo posto (a -3 dalla vetta detenuta da Brescia e Recco), ma a Busto arriverà la squadra quarta in classifica, con la compagine toscana brava nello scorso turno a sfruttare lo stop del CN Posillipo (proprio contro il Banco Bpm Sport Management) e a strappare ai napoletani la posizione in classifica. Sarà una gara particolare quella di domani perché di fronte, così come già successo nella passata stagione, i Mastini di Busto Arsizio troveranno tante facce nuove come gli ex bustocchi Razzi, Bini, Di Fulvio e Coppoli che l’anno scorso erano stati premiati dal presidente del Banco Bpm Sport Management Prof. Sergio Tosi con una targa ricordo.

FOTO: Coppoli vs. Mirarchi in un’immagine della gara tra Busto e Florentia della scorsa stagione