I Mastini della Bpm Sport Management domani pronti alla sfida esterna contro i capitolini della SS Lazio

Un’altra viaggio attende Busto Arsizio che domani alle ore 15.00 sarà di scena alle piscine del Foro Italico di Roma per il match contro la SS Lazio, nella gara valida per la nona giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile di pallanuoto. Vincenzo Dolce (nella foto) e compagni, dopo essere rientrata giovedì dalla gara di Len Champions League giocata a Dubrovnik in Croazia, sono dunque già pronti alla prossima sfida e al match del Foro Italico, struttura che aveva già ospitato una vittoriosa trasferta dei Mastini nell’esordio in campionato contro la Roma Nuoto (la partita contro l’altra squadra della Capitale era finita 15-5 per i bustocchi).

GLI AVVERSARI La SS Lazio in questo momento occupa il nono posto in classifica con 10 punti conquistati, con la formazione biancoceleste che è reduce dal successo casalingo contro la Pallanuoto Trieste. Rispetto alla passata stagione la formazione guidata da mister Claudio Sebastianutti (2 scudetti nel palmares) ha inserito un solo nuovo giocatore: il giovane difensore Mattia Antonucci che l’anno scorso giocava alla Roma Vis Nova. Nella classifica marcatori, dove al primo posto c’è il Mastino Stefano Luongo (25 gol, 3.13 reti di media a partita), il miglior laziale è Giacomo Cannella autore di 11 reti quest’anno.

CAMPUS ROMA in occasione della partita di domani tra SS Lazio e BPM Sport Management la squadra di Busto Arsizio avrà il piacere di essere accompagnata a bordo vasca dai giovani pallanuotisti della formazione under 13 del Campus Roma, società recentemente entrata a far parte delle realtà affiliate al progetto “Accademia Sport d’Acqua” voluta da Sport Management per sviluppare la pallanuoto su tutto il territorio italiano.

MARCO BALDINETI (allenatore Bpm Sport Management):“Ritorniamo al campionato dopo la partita di coppa per questa gara contro una buona squadra come la Lazio che sta facendo bene nel lotto delle formazioni che lottano per la salvezza, ma che secondo me può ambire anche a qualcosa in più. Sarà una squadra da affrontare con attenzione anche se penso che la partita dipenderà da noi, da come affronteremo la gara e dal livello di concentrazione che metteremo in vasca. Spero che la squadra sia motivata a fare bene, perché noi vogliamo continuare a competere al massimo su tutti e 3 i fronti”.

PROSSIMI IMPEGNI giovedì 13 dicembre i pallanuotisti della Bpm Sport Management saranno protagonisti, a partire dalle ore 17.00, dell’evento “Mastini incontrano Mastini”, con i ragazzi di mister Baldineti che nella piscina Sport Management di Desenzano (BS) incontreranno, per il classico allenamento e brindisi natalizio, i giovani pallanuotisti degli impianti natatori gestiti dall’azienda. La prossima gara della Bpm Sport Management sarà invece il match casalingo del 15 dicembre, quando nell’ultima partita interna del 2018 i Mastini di Busto Arsizio ospiteranno alle Piscine Manara di Busto Arsizio (VA) il Bogliasco 1951.