La BPM Sport Management batte il Savona 20-10 e festeggia un anno di imbattibilità casalinga

Un anno senza sconfitte alle Piscine Manara. La vittoria della BPM Sport Management sulla Rari Nantes Savona per 20-10 (4-3, 6-2, 3-2, 7-3) ha un sapore particolare non solo per i tre punti in più in classifica (52 totali e terzo posto sempre più al sicuro), ma anche per l’imbattibilità casalinga che dura proprio dalla fine dello scorso campionato (23ª giornata / BPM SM – An Brescia 2-7, ndr). La sfida tra goleador viene vinta da Petkovic, quattro gol contro i tre di Gounas. L’attaccante croato sale dunque a 57 in classifica marcatori.

Nel primo tempo Mastini avanti di misura. Dopo il doppio vantaggio degli avversari con Ravina e Gounas, raggiunti da Luongo e Gallo (superiorità), la BPM Sport Management mette la freccia e va sul + 2 con Jelaca e Petkovic (superiorità). A 48” dal termine della frazione i liguri accorciano con Giovanni Bianco. Nel secondo tempo dopo una prima parte piuttosto equilibrata dove vanno a segno Jelaca e Luongo (superiorità) per i padroni di casa e Giovanni Bianco e Ravina per il Savona, il sette di Gu Baldineti prende il largo con quattro gol negli ultimi due minuti: doppietta di Petkovic (il secondo in superiorità) e reti di Mirarchi e Luongo. Al cambio vasca la BPM Sport Management dopo neanche un minuto incrementa il vantaggio con Mirarchi, ma Gounas e Mistrangelo riportano i biancorossi in partita. Negli ultimi tre minuti però Valentino e Bini rispediscono a -6 la sqaudra di coach Angelini. Pioggia di gol nell’ultimo quarto. Sono ben 7 le reti dei Mastini, in gol con una doppietta di Blary, e una marcatura ciascuno per Luongo, Razzi (Superiorità), Mirarchi, Petkovic (su rigore) e Deserti (Superiorità). Per i liguri, invece, vanno a segno Ravina, Gounas e Mistrangelo.

Con la classifica abbastanza definita ha dichiarato a fine partita Gu Baldinetioggi abbiamo provato diversi schemi, facendo ad esempio 4 tempi di pressing. E’ vero che i ragazzi hanno fatto 20 gol, ma ne abbiamo anche subiti tanti, complice qualche disattenzione difensiva. Partite come questa devono servire come preparazione alla Final Six”.

Sabato si torna di nuovo in vasca. I Mastini saranno impegnati in trasferta contro il Bogliasco. Il fischio d’inizio è in programma alle ore 18. Intanto è già possibile prenotare il biglietto per il big match di sabato 8 aprile (ore 19:30) che vedrà la BPM Sport Management di fronte alla capolista Pro Recco. Tutti i tifosi e appassionati potranno farlo su: https://goo.gl/v7IIP6