La BPM Sport Management chiude la regular season contro il Posillipo

I Mastini volano a Napoli per l’ultimo “test” prima della Final Six. Baldineti: “Il common training contro la Pro Recco è stato molto utile”. Dopo il terzo posto al Premio Varese Sport, Valentino Gallo sfiderà la sua ex squadra: “Partita speciale”.

Si concluderà domani, con la 26ª giornata, la regular season del Campionato di A1. La BPM Sport Management sarà impegnata in trasferta a Napoli contro il CN Posillipo. Sfida che non servirà a cambiare la classifica, ma costituirà un buon test per entrambe le compagini in vista della Final Six, in programma da giovedì 18 a sabato 20 maggio a Torino e che mercoledì scorso è stata presentata ufficialmente nel Comune del capoluogo Piemontese alla presenza del CT Sandro Campagna. Ai quarti di finale i Mastini sfideranno la Rari Nantes Savona, mentre il sette di coach Occhiello se la vedrà contro la Canottieri Napoli. Ad attendere le vincitrici dei quarti ci saranno An Brescia e Pro Recco.

Ha dato ottime indicazioni il common training di due giorni sostenuto dai Mastini in Liguria contro la Pro Recco. Nella partita amichevole di mercoledì sera Capitan Razzi &Co. sono usciti sconfitti dal confronto con i Campioni d’Italia per 13-8 (2-2, 5-1, 3-3, 3-2), ma la prestazione è stata assolutamente positiva, come ribadito dallo stesso Gu Baldineti: “Abbiamo giocato un’ottima gara contro una Pro Recco rinforzata anche dagli stranieri che giocano in coppa (Molina, Pijetlovic e Filipovic, ndr). I parziali sottolineano l’equilibrio tra le due squadre in tre tempi su quattro. Nella seconda frazione abbiamo preso qualche gol evitabile, ma questo non diminuisce il valore della nostra prestazione”. E sulla partita di Napoli: “Sarà un’altra partita importante, utile per continuare la preparazione alla Final Six”.

Il grande ex di giornata sarà Valentino Gallo. Il mancino del Settebello lunedì scorso ha partecipato alla 6ª edizione del Premio Varese Sport, giungendo terzo dietro solo a Federica Stufi della UYBA e a Giancarlo Ferrero della Pallacanestro Varese. “E’ stata una bellissima serata – ha commentato Gallo – Sono molto felice del terzo posto e soprattutto fa piacere che la nostra squadra sia ormai ampiamente conosciuta in tutta la Provincia di Varese”. Inevitabile anche un commento al ritorno a Napoli e al finale di campionato: “Tornare a Napoli è sempre bello e contro la mia ex squadra sarà molto emozionante. La partita di domani costituirà l’ultimo test prima della Final Six. Siamo pronti a recitare un ruolo da protagonisti”.

Tutto pronto, dunque, per la sfida di domani alla Scandone. L’incontro, alle ore 18, sarà diretto dai sig.ri Luca Bianco e Marco Piano.