La Busto Bpm Sport Management torna in vasca domani, ospite alle 15.00 del Nuoto Catania

Torneranno in vasca domani alle ore 15.00 i Mastini della Busto Bpm Sport Management che, a una settimana di distanza dalla sfida vinta in casa contro la Rari Nantes Savona, per la terza giornata del campionato di serie A1 maschile faranno visita al Nuoto Catania. Attualmente con due vittorie consecutive la formazione guidata da mister Marco Baldineti si trova al primo posto in classifica, unica imbattuta insieme all’An Brescia e al CN Posillipo (che nello scorso turno ha vinto 5-0 a tavolino contro la Pro Recco). Quest’anno la squadra bustocca sta giocando una pallanuoto perfetta che fino ad oggi ha permesso ai Mastini di mettere in cassaforte un ruolino di marcia da record fatto di 15 vittorie su 16 partite ufficiali disputate (1 pareggio). Prossima avversaria sarà dunque il Nuoto Catania, reduce da due sconfitte consecutive e squadra che ha cambiato volto rispetto al nono posto della passata stagione. La compagine guidata da mister Giuseppe Dato, infatti, è stata completamente ridisegnata rispetto alla scorsa stagione: due gli arrivi dal Partizan Belgrado come il portiere Risticevic e il difensore Jankovic. Dal Cus Unime e dall’Etna Waterpolo i giovani difensori Condemi e Riolo mentre dalla Pol. Muri Antichi l’attaccante Scebba. La squadra è stata poi completata con gli innesti di Cuccovillo (attaccante mancino ex Posillipo), Buzdovacic (centroboa l’anno scorso allo Jadran Spalato) e dal centrovasca Daniel Presciutti (Ex Torino ’81 e fratello di Nicholas e Christian giocatori dell’An Brescia).

Prossimi impegni e variazioni: dopo la gara di Catania di domani la Busto Bpm Sport Management farà direttamente rientro a Busto Arsizio in giornata, per un paio di giorni di riposo prima di iniziare a preparare il bit match di sabato prossimo 3 novembre, quando alla piscina Manara alle ore 20.30 per la seconda giornata di Len Champions League arriveranno gli ungheresi dello Szolnoki Vsk (la squadra ungherese è stata campione d’Europa nel 2017). Sarà possibile acquistare i biglietti del match direttamente presso l’impianto nel giorno della gara (15 euro intero, 12 under 14). Proprio in virtù dell’impegno in Len Champions League la gara con l’An Brescia, originariamente in programma il 3 novembre, è stata posticipata alle 20.30 di mercoledì 7 novembre.

Giacomo Casasola (centroboa Busto Bpm Sport Management ed ex della partita): “Vista la pausa della Len Champions League abbiamo avuto una settimana diversa per preparare la partita con Catania e abbiamo avuto modo in questi giorni di lavorare sui nostri meccanismi. È stato importante riposare ed è stato importante anche riuscire a fare una settimana completa di allenamento, una cosa che in questo periodo non eravamo riusciti a fare visti i tanti impegni ravvicinati. Domani sarà fondamentale mantenere alta la concentrazione, perché avremo una partita difficile fuori casa, ma sono sicuro che andremo pronti a Catania”