La Pallanuoto Banco Bpm Sport Management consegna la borsa di studio agli studenti del liceo di Busto Arsizio Candiani-Bausch

C’era anche la Pallanuoto Banco Bpm Sport Management al Liceo Candiani-Bausch di Busto Arsizio (VA) venerdì sera per la consegna delle borse di studio riservate dall’istituto bustocco ai suoi studenti più meritevoli.

La nostra società, per volontà del Presidente Sergio Tosi e con la collaborazione del Capo Area della Piscina Manara di Busto Arsizio Luisa Mossio, ha contribuito alla serata donando una borsa di studio del valore di 1000 euro. Questo per mantenere fede all’impegno annunciato nello scorso mese di ottobre, quando l’istituto superiore, situato di fronte alle Piscine Manara, era stato teatro della presentazione del campionato davanti a più di 300 giovani studenti-tifosi. I Mastini della pallanuoto bustocca e tutta Sport Management avevano così voluto ringraziare l’istituto, il Preside Andrea Monteduro, la professoressa Leone (che aveva gestito l’evento in collaborazione con il nostro ufficio stampa), e tutti gli studenti per l’ospitalità riservando loro questo piccolo contributo.

La scuola ci ha comunicato di aver suddiviso la borsa di studio nel seguente modo:

Alunna: Montoli Gloria – 200 € per meriti sportivi (pratica lo sport della pallamano a livello nazionale e internazionale);

Alunno: Orlandi Matteo – 200 € per meriti sportivi (pratica lo sport dell’equitazione a livello nazionale e internazionale);

800 €, infine, sono stati distribuiti ai 16 alunni che hanno conseguito il massimo dei voti all’esame di Stato di quest’anno (100/100).

Al Liceo Candiani-Bausch la Pallanuoto Banco Bpm Sport Management dice ancora una volta grazie nella speranza di future ulteriori collaborazioni sportive ed educative e attende tutti gli studenti dell’istituto e il corpo docenti alle Piscine Manara di Busto Arsizio, quando ripartirà il campionato di serie A1 maschile e la stagione sportiva 2018-2019 che vedrà la nostra società ancora protagonista ai massimi livelli della pallanuoto italiana.