La Pallanuoto Banco BPM Sport Management domani alle 19.30 sfiderà l’An Brescia nel big match della 23esima giornata di A1.

Busto Arsizio (VA), 24 aprile 2018 – Torneranno ad accendersi domani alle ore 19.30 i riflettori sulla Pallanuoto Banco Bpm Sport Management che per la ventitreesima giornata del campionato di serie A1 maschile sarà impegnata nel big match contro l’AN Brescia.

Una sfida imperdibile che, alle ore 19.30 (diretta Tv via streaming su Waterpolo Channel accessibile dal sito www.federnuoto.it), vedrà il sette di mister Baldineti provare a fare risultato alla Mompiano dove la Pallanuoto Banco Bpm Sport Management non ha mai vinto. Due sono quest’anno i precedenti tra le squadre: nella gara d’andata a imporsi fu proprio la formazione bustocca che vinse 4-3 centrando il primo storico successo contro la compagine bresciana. L’An Brescia però si era poi vendicata strappando la vittoria nella semifinale di Coppa Italia. Ora questo terzo atto stagionale che potrà definire quale squadra riuscirà a chiudere al secondo posto il campionato (le prime due classificate accederanno direttamente alle semifinali delle Final Six scudetto). Per far sì che a terminare la prima parte del campionato con la seconda posizione in classifica possa essere la Pallanuoto Banco Bpm Sport Management a capitan Valentino Gallo e compagni servirà una vittoria (i Mastini riaggancerebbero l’AN Brescia, ora seconda in classifica, a quota 60 punti scavalcandola in virtù del vantaggio nei confronti diretti), ma potrebbe bastare anche un pareggio anche se in quel caso bisognerebbe poi sperare in almeno una sconfitta dei bresciani in una delle ultime tre gare di campionato (la squadra di Bovo deve ancora giocare con gli imbattuti campioni d’Italia della Pro Recco). Vincere ovviamente non sarà affatto facile per la squadra ospite che solo all’ultimo momento deciderà se schierare o meno Drasovic ancora alle prese con i postumi di una brutta influenze che aveva costretto il serbo in tribuna nelle ultime due partite (il candidato a sostituire Drasovic sarà ancora Federico Panerai).

Nel prossimo weekend il campionato osserverà un turno di riposo per lasciare spazio alla nazionale e si tornerà in vasca il 5 maggio, in casa, contro la Pallanuoto Trieste. Ieri intanto la Fin ha diramato la lista degli atleti convocati per il raduno collegiale che vedrà la Nazionale Assoluta Maschile di Pallanuoto impegnata a Siracusa dal 29 aprile al 2 maggio agli ordini del CT Alessandro Campagna. In azzurro per la Pallanuoto Banco Sport Management andranno Andrea Fondelli, Valentino Gallo e Gianmarco Nicosia.

Pietro Figlioli (attaccante Pallanuoto Banco Bpm Sport Management): “Andremo a Brescia per cercare di riprenderci il secondo posto affrontando una partita impegnativa e importante contro una squadra d’alto livello. Brescia è una grande squadra con tanta storia e con giocatori forti, ma ogni partita fa storia a sé e noi ce la metteremo tutta”.