La Pallanuoto Banco BPM Sport Management domani incontrerà l’Acquachiara nel ricordo del giovane Mario Riccio.

Busto Arsizio (VA), 16 marzo 2018 – Sarà una partita particolare quella di domani per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che sfiderà, alle ore 18.00 alle piscine Manara di Busto Arsizio (VA), la formazione campana dell’Acquachiara Ati 2000. Una gara in cui sarà ricordato il giovane nuotatore Mario Riccio 17enne tesserato proprio per l’Acquachiara Ati 2000 e tragicamente scomparso la scorsa settimana, durante gli allenamenti in vasca a Caivano. La Pallanuoto Banco BPM Sport Management in occasione della sfida di domani, in cui sarà osservato un minuto di silenzio proprio in memoria del giovane Mario Riccio, ha scelto di devolvere l’incasso della partita alla famiglia del nuotatore scomparso.

In vasca, ovviamente, la Pallanuoto Banco BPM Sport Management andrà per vincere e per confermarsi al secondo posto in classifica alle spalle della capolista Pro Recco in una partita che, sulla carta, si presenta abbordabile visto che, di fronte, i Mastini si troveranno a sfidare l’unica squadra ancora senza punti in classifica e che occupa l’ultimo posto nella graduatoria del campionato di serie A1 maschile. Quella di domani dunque sarà l’occasione giusta per i bomber della Pallanuoto Banco BPM Sport Management per muovere ulteriormente la classifica marcatori che attualmente vede in testa Antonio Petkovic (37 gol, come il triestino Ray Petronio) seguito dal compagno di squadra Stefano Luongo (35 reti). La squadra bustocca è prima anche nel computo totale delle reti realizzati (226, come la Pro Recco) e nella percentuale dei gol fatti in superiorità numerica (113 su 226 realizzazioni per il 50%).

Marco Baldineti (allenatore Pallanuoto Banco BPM Sport Management): “Quella contro l’Acquachiara sarà una partita che affronteremo come un buon allenamento anche in vista delle gare che ci attendono. Abbiamo lavorato forte in questi giorni tra palestra e vasca e anche oggi ci daremo dentro. Stiamo ovviamente lavorando in vista dei prossimi impegni contro Catania e Siracusa in campionato e anche con quello più importante dell’andata di finale di Len Euro Cup contro il Ferencvaros Budapest”.

Mastini 100% Ricordiamo inoltre che prima e durante la partita di domani sarà possibile sottoscrivere la tessera del fan Club Ufficiale MASTINI 100% che dà accesso ad una serie di vantaggi legati alla pallanuoto. Per tutti i dettagli sull’iniziativa: https://goo.gl/vBkPGC

Nella foto: a sinistra mister Marco Baldineti e a destra l’assistente Predrag Zimonjic