La Pallanuoto Banco BPM Sport Management piega 12-7 la Rari Nantes Florentia. Mercoledì, davanti alle telecamere di Sport Italia, la semifinale di ritorno ci Len Euro Cup contro il CN Marsiglia

Busto Arsizio (VA), 24 febbraio 2018 – Inarrestabile Pallanuoto Banco BPM Sport Management con il sette di mister Marco Baldineti (senza Pietro Figlioli) che piega la Rari Nantes Florentia 12-7 e firma la dodicesima vittoria consecutiva in campionato. Il modo migliore per prepararsi alla sfida di ritorno di Len Euro Cup che mercoledì 28 febbraio (ore 19.30), davanti alle telecamere di Sport Italia, vedrà la Pallanuoto Banco Bpm Sport Management ospitare a Busto Arsizio (VA) il CN Marsiglia (all’andata successo in Francia per Gallo e compagni vittoriosi 11-9).

Prima del via il presidente di Sport Management Sergio Tosi premia gli ex Andrea Razzi (storico capitano bustocco), Giacomo Bini, Francesco Coppoli e Andrea Di Fulvio. Poi si fa sul serio e la squadra padrona di casa si porta subito al comando delle operazioni con due gol di Luongo. Giuseppe Valentino allunga in superiorità prima della sirena, poi Petkovic, Fondelli e Mirarchi (in controfuga) portano il risultato sul 6-2. È ancora Petkovic a firmare il 7-2, Tomasic accorcia, ma è monologo della squadra di casa che chiude il terzo parziale (con in porta Nicosia) con il gol di Panerai (nei tredici al posto di Figlioli). Nel quarto tempo la squadra di casa diverte il pubblico e va a segno in altre cinque occasioni, con due reti di Mirarchi, fissando il risultato finale sul 12-7.

Grazie alla vittoria conquistata oggi contro la Rari Nantes Florentia la Pallanuoto Banco BPM Sport Management si conferma al secondo posto nella classifica del campionato di serie A1 maschile. Come detto, il prossimo impego dei bustocchi è in programma per mercoledì 28, con il match casalingo di Len Euro Cup contro il CN Marsiglia (prenotazioni biglietti: www.sportmanagement.it/biglietti). Sabato 3 e domenica 4 marzo invece Mastini impegnati a Bari nelle Final Four di Coppa Italia.

Marco Baldineti (allenatore Pallanuoto Banco BPM Sport Management): “Partita strana sinceramente pensavo di andare meglio sin dall’inizio invece abbiamo faticato nel primo tempo e anche nel secondo. Siamo usciti alla distanza, ma abbiamo preso 7 gol. Alcuni miei giocatori erano stanchi e questa è la dimostrazione che con loro impegnati in nazionale e noi a lavorare qui in 6-7 non è facile. Andiamo avanti e pensiamo alla sfida di mercoledì contro il Marsiglia”.

BANCO BPM SPORT MANAGEMENT 12
RARI NANTES FLORENTIA 7

PARZIALI: 3-2; 3-0; 1-0; 5-5.

BANCO BPM SPORT MANAGEMENT: Lazovic, Di Somma, Blary, Panerai 1, Fondelli 2, Petkovic 2, Drasovic, Gallo, Mirarchi 4, Luongo 2, Baraldi, Valentino 1, Nicosia. All. Baldineti.

RARI NANTES FLORENTIA: Cicali, Generini 1, Eskert, Coppoli, F. Turchini 2, Bini, T. Turchini, Dani, Chemeri, Tomasic 1, Astarita 2, Di Fulvio 1, Maurizi . All.: Tofani.

Arbitri: Luca Castagnola, Massimo Savarese.

NOTE: Nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Sport Management 5/8 e Florentia 1/4. Spettatori: 200 circa. Nicosia (Sport Management) subentra a Lazovic nel terzo tempo e Maurizi (Florentia) subentra a Cicali nel quarto tempo.