Mercoledì ultima trasferta del 2018 in Len Champions League per i Mastini del Banco Bpm Sport Management ospiti del Mladost Zagabria

tornerà in vasca mercoledì alle ore 20.30 la Bpm Sport Management che, in diretta Tv su Eurosport Player per la quinta giornata di Len Champions League, affronterà in trasferta il Mladost Zagabria, formazione croata nella quale milita l’ex Mastino Antonio Petkovic. Sarà un’altra sfida leggendaria quella che sarà chiamata ad affrontare la formazione di mister Marco Baldineti che andrà a incrociare una realtà che nella sua storia sportiva (società fondata nel 1946) vanta ben 7 Coppe dei Campioni e 16 titoli nazionali oltre a svariati altri trofei. Tanti anche i campioni a disposizione di mister Zoran Bajic che, oltre al già citato Antonio Petkovic, può annoverare nella sua squadra due stranieri d’altissimo livello come il serbo Milos Cuk e il rumeno Cosmin Radu. Attualmente il Mladost Zagabria occupa il terzo posto nel girone B in virtù dei 7 punti conquistati fino ad oggi (gli stessi dell’Olympiacos Pireo). La formazione di Busto Arsizio sarà dunque chiamata a difendere il suo secondo posto in classifica e sarebbe importantissimo fare risultato sul campo di Zagabria, proprio perché nel girone B a passare alle Final Eight saranno le prime tre classificate oltre al Waspo Hannover, società che organizzerà in casa la kermesse finale che assegnerà la Len Champions League 2018-19.

Marco Baldineti (allenatore Bpm Sport Management): “Non è ancora una partita decisiva perché ne mancano tante di gare alla fine della stagione e dovremo affrontarla come le altre. Dovremo giocare bene e fare il nostro gioco e portare a casa il risultato sarà la conseguenza. Incontriamo una squadra molto forte, al livello dello Jug Dubrovnik e che avrà dalla loro parte un giocatore come Antonio Petkovic che qui a Busto Arsizio ha lasciato un grande ricordo in tutti noi. La speranza è di poter recuperare al meglio tutti i vari acciaccati e poter andare a giocacela al gran completo”.

Luca Damonte (attaccante Bpm Sport Management): “Quella di mercoledì, come ogni partita di Champions League del girone, sarà una partita  durissima, da giocare per giunta in trasferta. Ma noi quest’ anno vogliamo imporre il nostro gioco e dar fastidio ad ogni squadra che incontriamo, quindi andremo a Zagabria, come già fatto nelle trasferte di Recco Hannover  Dubrovnik eccetera, per provare a fare risultato nonostante la forza dell’avversario”.

TV info la gara di mercoledì nella vasca del Mladost Zagabria sarà trasmessa in diretta televisiva su Eurosport Player (www.eurosportplayer.com).

Programma: Szolnoki Dosza-Olympiacos Piraeus (mercoledì ore 19), Waspo Hannover-Jug Dubrovnik (mercoledì ore 19.00), Spandau ’04-Jadran Split (mercoledì ore 19), Mladost Zagreb-Bpm Sport Management (mercoledì ore 19 – diretta Tv su Eurosport Player).

Classifica: Jug Dubrovnik 12, Bpm Sport Management 9, Mladost Zagreb 7, Olympiacos Piraeus 7, Szolnoki Dozsa 4, Jadran Split 3, Waspo Hannover 2, Spandau ‘04 1.