Sarà la Stella Rossa Belgrado l’avversaria della Pallanuoto Banco BPM Sport Management nei quarti di finale di Len Euro Cup

Sorteggiati oggi gli accoppiamenti dei quarti di finale di Len Euro Cup, con la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che ha conosciuto il nome della sua avversaria: la Stella Rossa Belgrado. La formazione guidata da mister Marco Baldineti dunque sfiderà la compagine serba (vincitrice dell’Eurolega nella stagione 2012/13), eliminata nel terzo turno di Champions League dagli spagnoli della Pallanuoto Sabadell (6-6 nel match casalingo, poi sconfitta per in Spagna per 11-8). La prossima sfidante europea della Pallanuoto Banco BPM Sport Management è allenata da Dejan Savic tornato in estate alla Stella Rossa e attuale commissario tecnico della nazionale serba.

La partita d’andata dei quarti di finale si giocherà allo Sport Center di Belgrado il prossimo 8 novembre in Serbia mentre il match di ritorno è in programma alle Piscine Manara di Busto Arsizio il 9 dicembre 2017. Questi invece gli altri tre quarti di finale di Len Euro Cup: Kazan (Rus)-FTC Budapest (Ung); Spalato (Cro)-Marsiglia (Fra); Miskolci Vlc (Ung)-Spartak Volgograd (Rus).

Domani invece alle ore 18.00 inizierà il campionato di serie A1 di pallanuoto, con il sette di mister Baldineti che ospiterà alle Piscine Manara di Busto Arsizio il Torino ’81. Il biglietto interno costerà 8 euro, mentre 60 euro costerà l’abbonamento annuale (13 partite). I ragazzi tra i 14 e 18 anni potranno usufruire dell’ingresso ridotto del costo di 4 euro, mentre 30 euro costerà l’abbonamento ridotto annuale. L’ingresso sarà libero per i tesserati Sport Management delle squadre giovanili di pallanuoto e per gli under 14. Il match contro il Torino ‘81 sarà anticipato da un’amichevole tra le formazioni under 15 delle due società.

Nella foto il giocatore serbo Radomir Drasovic che tornerà in patria per la sfida contro la Stella Rossa Belgrado