Vittorioso esordio in campionato per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che batte 18-8 il Torino ’81

Davanti a una buona cornice di pubblico la Pallanuoto Banco BPM Sport Management bagna con un successo il suo esordio nel campionato di serie A1 di pallanuoto maschile, con la formazione guidata da mister Marco Baldineti che, nonostante le assenze di Blary, Baraldi, Lazovic e Panerai, ha vita facile contro la Reale Mutua Torino ’81 che si arrende 18-8 al sette bustocco. Prima della sfida di serie A1 amichevole tra le rispettive formazioni under 15.

Ha bisogno di qualche minuto di riscaldamento la formazione di casa che poi si sblocca con Petkovic che comincia da dove aveva finito la passata stagione, chiusa con il titolo di capocannoniere, con il gol che è quello dell’1-0. Luogo raddoppia in controfuga poi è Mirarchi a cavallo tra primo e secondo tempo a siglare la doppietta che vale il 4-0. Torino accorcia con Pavlovic, ma il Banco BPM Sport Management scappa via con un’altra doppietta, firmata da Gallo, e con Di Somma e Fondelli che spingono la squadra di casa sull’8-1 in chiusura di secondo tempo. Il break bustocco arriva fino al 7-0 che vale l’11-1 poi Torino prova a reagire andando a rete tre volte con Vuksanovic, Gaffuri e Presciutti (11-4). Non basta perché la squadra di casa riparte con la terza rete di Petkovic che segna in superiorità (12-4), poi nel quarto tempo la Pallanuoto Banco BPM Sport Management chiude i conti e fissa il risultato sul 18-8.
Marco Baldineti: (allenatore Banco BPM Sport Management): “La squadra ha giocato bene abbiamo fatto un po’ di cose nuove da un punto di vista tattico che ci permettono di andare un po’ più in contropiede per sopperire al gioco statico con il centro boa. Certo le assente di Baraldi e Blary pesano tanto, ma la squadra ha reagito bene abbiamo fatto una buona gara a parte il calo nel terzo tempo. Sono molto felice del rientro di Fondelli e settimana prossima recupereremo Lazovic. Contento anche per il pubblico c’era davvero tanta gente speriamo di continuare così”.

BANCO BPM SPORT MANAGEMENT 18
REALE MUTUA TORINO ’81 8

BANCO BPM SPORT MANAGEMENT: Lazovic, Di Somma 4, Figlioli 1, Fondelli 1, Petkovic 4, Drasovic, Gallo 3, Mirarchi 3, Luongo 2, Valentino, Nicosia. All.: Baldineti.

REALE MUTUA TORINO ’81: Deliu, Pavlovic 1, Gandini 1, Audiberti, Maffè, Oggero, D’Souza, Vuksanovic 3, Presciutti 1, Novara 1, Gaffuri 1, Giuliano , Aldi . All.: Aversa.

ARBITRI: Centineo, Calabro.

Note: parziali: parziali: 3-0; 5-1; 4-4; 6-3. Uscite per limiti di falli: Drasovic nel IV tempo. Espulso nel III tempo Aversa (Allenatore Torino ’81). In porta nella Sport Management Nicosia. Superiorità numeriche: SM 6/11; T 3/12. Spettatori: 300 circa.