Presentata oggi la nuova stagione del Banco BPM Sport Management Pallanuoto

La squadra bustocca, presentata oggi presso lo store Renault Paglini di Castellanza (VA), parteciperà al prossimo campionato di serie A1 maschile

Busto Arsizio (VA), 16 settembre 2019 – È stata presentata ufficialmente oggi la nuova avventura del Banco BPM Sport Management Pallanuoto, con la formazione di Busto Arsizio che si è svelata a media e tifosi nella prestigiosa cornice dello store Renault Paglini di Castellanza (VA), ospite di uno dei gold sponsor della stagione sportiva 2019-2020. Tante le facce nuovo nell’organico della squadra guidata dal confermato tecnico Marco Baldineti e tanti anche i giocatori confermati dalla passata stagione, tra i quali i due campioni del Mondo Vincenzo Dolce e Gianmarco Nicosia e il nuovo capitano Cristiano Mirarchi. Presenti alla conferenza stampa il Presidente di Sport Management Prof. Sergio Tosi, l’Amministratore unico del gruppo Paglini Renault Giorgio Paglini e il suo brand manager Claudio Grillo, il DS della squadra Gianni Averaimo e le autorità con gli assessori di Busto Arsizio Laura Rogora e Gianluigi Farioli. La squadra quest’anno farà il suo esordio in campionato il prossimo 5 ottobre, nel match esterno nella vasca della neopromossa Telimar Palermo mentre il primo impegno casalingo, alle Piscine Manara di Busto Arsizio, sarà quello del 19 ottobre contro il Circolo Canottieri Ortigia.

SERGIO TOSI (Presidente Banco BPM Sport Management Pallanuoto): “Ringrazio il Dottor Paglini che ci ospita e che da anni ci supporta dal punto di vista organizzativo ed economico. Voglio ringraziare anche il Banco BPM e ringrazio queste due entità che sono quelle portanti della nostra attività. Un ringraziamento lo faccio anche ai rappresentati delle istituzioni presenti oggi e ai ragazzi che ci hanno lasciato, mi è veramente spiaciuto doverli salutare, ma fa parte del gioco. All’inizio della scorsa stagione ci eravamo dati un periodo di 2-3 anni per far crescere quel gruppo di giocatori, poi grazie alla bravura di Gianni Averaimo e di mister Marco Baldineti abbiamo bruciato le tappe e quindi valorizzato quei giocatori. Siamo così stati costretti a rifare un progetto coinvolgendo dei nuovi ragazzi che sono la base importante per i prossimi 2-3 anni per tornare ad essere ancora competitivi a livello europeo. Quest’anno, per una serie di motivi, abbiamo rinunciato alla Champions League e ci dispiace ma dobbiamo fare con le risorse che abbiamo. Ringrazio anche tutti i ragazzi che quest’estate ci hanno portato titoli come Bruni con le Universiadi e i campioni del mondo Nicosia e Dolce.

Giorgio Paglini (Amministratore unico di Renault Paglini): “Benvenuti nella nostra concessionaria, è sempre un piacere mettere a disposizione i nostri spazi. Avevamo ideato la struttura (lo store di Castellanza) al momento della costruzione anche per questi avvenimenti e vedo che le situazioni aumentano sempre. Per noi è una soddisfazione avervi qua e anche questa continuità per cui tutti i pregi sono di Claudio Grillo, mio braccio destro che ci ha messo l’anima e ha portato anche questa nostra crescita come sponsor. Ci avete dato soddisfazioni nel campionato precedente e grazie ad alcuni di voi ne sono arrivate anche nel campionato mondiale. Credo ci possa essere una continuità anche nel futuro”.

Gianni Averaimo (Direttore Sportivo Banco BPM Sport Management): “Quest’anno sicuramente le nostre ambizioni sono diverse, ma quest’anno sicuramente il nostro obiettivo sarà arrivare tra le prime quattro e cercare di fare il campionato che abbiamo fatto l’anno scorso. Grazie a tutti i ragazzi che sono andati via, a chi è rimasto e chi, tra i nuovi, ha voglio di giocare in un palcoscenico importante”.

Laura Rogora (Assessore Sport Comune di Busto Arsizio): “Siete una grande squadra e come Assessore allo Sport del Comune di Busto Arsizio sono assolutamente onorata di avere una squadra che porta in giro il nome della città e lo fa anche molto bene”.

Gianluigi Farioli (Assessore Comune di Busto Arsizio): “Vi porto i saluti anche del Sindaco di Busto Arsizio Emanuele Antonelli. Da quando Sport Management ha scelto di diventare il custode e la governante e la principale protagonista del nostro gioiello della piscina Sartori Manara mai come in questi anni questa squadra è diventata un punto di riferimento nella pallanuoto di altissimo livello”.