Sabato alle 18.00 amichevole Busto-Florentia: Banco BPM Sport Management vicina al giapponese Kohei Inaba

Busto Arsizio (VA), 26 settembre 2019 – Tutto pronto per la prima amichevole casalinga della stagione per il Banco BPM Sport Management Pallanuoto che domani sabato alle ore 18.00 ospiterà alle Piscine Manara di Busto Arsizio (ingresso gratuito) la formazione toscana della Rari Nantes Florentia. Un’occasione importante di testare il livello e gli automatismi raggiunti dalla squadra in queste settimane di preparazione ad una settimana dal via del campionato, che per Busto Arsizio prenderà il via da Palermo sabato 5 ottobre nel match d’esordio contro la matricola Telimar.

Marco Baldineti (allenatore Banco BPM Sport Management Pallanuoto): “È un’amichevole, contro un’ottima squadra come la Florentia con tanti ex nostri giocatori e sarà un’occasione anche per rivedere questi ragazzi. Un’amichevole che fa parte del cammino che stiamo percorrendo per cercare di consolidare i nuovi arrivati all’interno della squadra e per cercare di miglioraci e di crescere. L’obiettivo è quello di arrivare il più pronti possibili all’esordio di sabato 5 ottobre”.

Settore giovanile Banco BPM Sport Management Pallanuoto: negli scorsi giorni a Busto Arsizio ha preso il via anche l’attività delle formazioni giovanili della Sport Management. Due le novità: Maurizio Migliaccio e Juan Ramon Garcia. Migliaccio, ex professionista e storico giocatore della Canottieri Napoli, in carriera vanta tre scudetti e una Coppa dei Campioni (e un figlio, Massimiliano, che gioca in A1 a Palermo e che da poco ha reso nonno il neo tecnico bustocco). Migliaccio guiderà le formazioni under 13 e under 15, ad affiancarlo ci sarà Juan Ramon Garcia che l’anno scorso seguiva le formazioni del Campus Roma. L’allenatore di origini cubane seguirà invece i gruppi under 20 e under 17.

BANCO BPM SPORT MANAGEMENT PALLANUOTO VICINA AL GIOCATORE KOHEI INABA E ALLA FEDERAZIONE GIAPPONESE Il Banco BPM Sport Management Pallanuoto e il presidente Sergio Tosi sono rammaricati per quanto successo al giocatore giapponese Kohei Inaba. Visti i buoni e longevi rapporti con la nazionale nipponica, recentemente ospite alle Piscine Manara di Busto Arsizio (VA) per un common training con la nostra prima squadra, e la Federazione Giapponese il Banco BPM Sport Management Pallanuoto è vicina al giocatore infortunato e al Giappone ed è pronta e disponibile a offrire, allo stesso, tutto il supporto necessario.

BANCO BPM SPORT MANAGEMENT PALLANUOTO IS CLOSE TO THE PLAYER KOHEI INABA AND TO THE JAPANESE NATIONAL TEAM Banco BPM Sport Management Water Polo and it’s President Sergio Tosi regret for what happened to the Japanese player Kohei Inaba. Given the good and long-standing relationships with the Japanese national team, which had been recently hosted for a common training with our team at Manara Swimming pool in Busto Arsizio (VA) , and with the Japanese Federation, Banco BPM Sport Management Water Polo is close to the injured player and to Japanese team and ready to offer all the necessary support.