AN Puglia under 15 sconfitta di misura contro la capolista Waterpolo Bari

Impresa sfiorata per la formazione under 15 dell’AN Puglia che esce a testa alta nel recupero della nona giornata, giocata contro la Waterpolo Bari capolista e vera dominatrice del torneo.

Il risultato finale non premia i piccoli mastini che, per lunghi tratti, hanno dominato la gara rimanendo in vantaggio fino a 1’ e 44” dal termine e subendo il sorpasso a soli 13” dalla sirena finale. Parte bene il roster di mister Marzulli, per lunghi tratti protagonista assoluto fino al cambio campo. Chiuso il primo quarto in vantaggio per 2 a 0, con le reti di Guarnieri e Gattulli, gli under 15 dell’AN Puglia si ripetono nel secondo quarto con il parziale di una rete a zero e con la porta di Negro ancora con la saracinesca abbassata.

Al cambio di campo la fatica si fa sentire, i primi due quarti praticamente perfetti e con un dispendio notevole di energie, creano difficoltà fisiche a molti dei ragazzi in acqua che, senza poter rifiatare per i pochi cambi a disposizione, vengono colpiti da crampi.  La porta difesa da Negro, capitola per la prima volta dopo oltre 15 minuti di gioco effettivo e solo su tiro di rigore, a riprova della ottima prestazione difensiva, con la Waterpolo Bari costretta ad un lento giro palla e conclusione dalla distanza, costantemente murata dall’estremo difensore azzurro.

Alla fine del terzo quarto, Anglana, autore della rete su rigore che sblocca il tabellino per i padroni di casa, trova la rete che accorcia le distanze e riapre la partita. All’inizio dell’ultima frazione, la stupenda rete a palombella di Masciopinto, riporta a due le reti di vantaggio, con l’illusione di poter condurre in porto un risultato incredibile. Ma la maggior freschezza degli avversari nei suoi quindici effettivi, porta prima al pareggio con la terza rete di Anglana e poi alla rete del sorpasso a 13 secondi dal termine sfruttando la superiorità numerica dovuta alla prima espulsione temporanea di Guarnieri.

 

La formazione under 15 tornerà in vasca per il recupero contro l’Airon Club in data da stabilire. Intanto cresce l’attesa per la squadra under 17 che dalla prossima settimana ad Anzio (Roma) sarà di scena nelle semifinali nazionali.

 

WATERPOLO BARI 5
AN PUGLIA 4

 

PARZIALI: 0-2; 0-1; 2-0; 3-1.

 

WATERPOLO BARI: Delle Foglie, Magand, Evangelista, La Macchia, Cuccovillo, Rana, Rossini, Corallo, Giuliani, Gambacorta 1, Ialongo, Lopopolo 1, Iannone, Anglana 3, Berni. All. Roberto Bucci.

 

AN PUGLIA: Negro, De Gennaro, Petruzzella, Salvemini, Cirillo, Cantatore, Gattulli 2, Masciopinto 1, Guarnieri 1. All. Giuseppe Marzulli.

 

Arbitro: Marco Tropiano.