Finale di stagione amaro per la Busto Pallanuoto Renault Paglini che perde gara 3 dei playout e saluta la serie B

un epilogo di campionato amarissimo per i Mastini della Busto Pallanuoto Renault Paglini, con la formazione guidata da mister Fabrizio Salonia che perde in casa la decisiva gara 3 dei playout di serie B contro la Pallanuoto Como ed è così condannata alla retrocessione in serie C.

I bustocchi non riescono così a replicare la fantastica impresa compiuta in gara 2, quando la squadra di Salonia riuscì ad espugnare la vasca di Como e a forzare la gara 3 che, però, non regala le stesse gioie ai Mastini. Resta la soddisfazione di aver portato quasi 500 spettatori alla Piscina Manara per l’ultimo atto di questo campionato che si chiude praticamente nel finale del quarto tempo, con due decisive controfughe dei comaschi che cancellano le speranze bustocche.

BUSTO PALLANUOTO RENAULT PAGLINI 4
PALLANUOTO COMO 8

BUSTO PALLANUOTO RENAULT PAGLINI: Viola, Aspesi, Rosano, Benedetti, Clemente, Colombo 1, Grampa, Osigliani 1, Gennari 1, Tesolin, Sartorello, Re 1. All.: Salonia.

PALLANUOTO COMO: De Nicola, Crivellin 2, Riccioli 2,  Maresca, Tedeschi., Arnaboldi, Colombara, Dato, Spalenza, Pitic 2, Bottiani, Damonte 2, Galfetti. All.: Kiss.

ARBITRI: Minelli-Doro

PARZIALI: 0-0; 1-2; 2-2; 1-4.