Serie C: tutto facile per la Busto Pallanuoto che liquida 18-4 la Bocconi

 

Monza – Vittoria come da copione nella penultima giornata del campionato di serie C maschile lombardo per la Busto Pallanuoto (emigrata a Monza per la squalifica del campo), con i ragazzi di mister Salonia che non hanno problemi a firmare il successo per 18-4 contro i milanesi della Bocconi Sport. Dopo un primo tempo di studio i padroni di casa salgono di colpi nella seconda frazione, letteralmente dominata dai bustocchi che vanno a rete ben 5 volte. La questione è liquidata definitivamente nel terzo tempo con un altro parziale di 6-1 per Salonia e i suoi ragazzi che chiude anticipatamente ogni discussione.

Partita che è stata per noi un semplice allenamento – commenta a fine gara il tecnico della Pallanuoto Busto – e che non ha avuto storia dall’inizio alla fine. È anche difficile mantenere la giusta concentrazione in partite del genere. Ormai è tutto fatto in preparazione dei playoff perché il campionato ha emesso già i suoi verdetti. La squadra sta bene e si è allenata bene e i ragazzi si stanno comportando ottimamente e da questo punto di vista non potrei chiedere di più. Vedremo cosa succederà il 24 e il 25 giugno”.

Il riferimento del tecnico dei bustocchi è ovviamente alle semifinali e finali di Vigevano che metteranno in palio la promozione in serie B. Busto sfiderà i bergamaschi della Sport One Osio mentre l’altra sfida sarà quella tra i padroni di casa e Piacenza. Il campionato della Busto Pallanuoto si chiuderà sabato 17 giugno nel match delle Piscine Manara con i bustocchi che ospiteranno la PN Treviglio alle 19.30.

BUSTO PALLANUOTO 18
BOCCONI SPORT 4

PARZIALI: 0-0; 5-1; 6-1; 7-2.

BUSTO PALLANUOTO: Grillo, Ciarini , Origgi (3), Benedetti, Osigliani , Colombo (2), Grampa, Saporoso (5), Gennari (3), Genoni (3), Sartorello (2). All.: Salonia.

BOCCONI SPORT: Ciocia, Sgroi, kuhnreich, Panzini, Clemente, Soprano (2), Pessina, Bracco, Dolce (2). All.: Guaragno.

ARBITRO: Pegoraro.