Strepitoso successo della Waterpolo Verona che piega la Pallanuoto Bergamo

Fumane (VR), 8 aprile 2018 – Splendido successo casalingo nella seconda giornata di ritorno del girone 2 del campionato di serie B maschile per la Waterpolo Verona che piega in casa, nella piscina Sport Management di Fumane, la Pallanuoto Bergamo e si mantiene così al quarto posto in classifica. La squadra guidata da mister Fabrizio Cattaruzzi parte bene e il 2-0 iniziale è un bottino prezioso per i veronesi che, fondamentalmente, guidano la partita dall’inizio alla fine senza permettere mai alla formazione lombarda di rientrare a meno di due gol di scarto. Lorenzo Benasutti (nella foto), Petrozza e Zanetic sono i mattatori di un’importante vittoria casalinga per la Waterpolo Verona. Un successo che, come sottolinea il tecnico degli scaligeri alla fine è frutto del buon lavoro svolto in quest’ultimo periodo durante la settimana: “Vittoria importante dei ragazzi che hanno grandi meriti per questo successo. Spero che quest’affermazione faccia capire a tutti che la cosa più importante è lavorare assieme in settimana, perché il lavoro paga”.

WATERPOLO VERONA 7
PALLANUOTO BERGAMO 4

PARZIALI: 2-0, 2-2, 1-0, 2-2.

WATERPOLO VERONA: Compri, Bellisola, Zumerle, L. Benassuti 2, Zanetic 2, A. Benassuti, L. Biondani, F. Biondani, Zamperioli, Petrozza 2, Cametti 1, Smarra, Zollo. AlI.: Cattaruzzi.

PALLANUOTO BERGAMO: Facchinetti, Moratti 1, Pedersoli, Lauriola, Ginocchio, Lorenzi, Cobelli, Foresti, L Baldi, C. Baldi 2, Tadini, Ferrari 1. Ali. G. Foresti.