Terzo posto per la Virgiliana Mantova under 11 alle Final Four FIN del Triveneto

Va in archivio con il terzo posto il campionato 2016-2017 del Triveneto della formazione under 11 della Virgiliana Mantova. Nelle Final Four di Padova la corsa dei ragazzi di mister Roberto Boldrini si interrompe in semifinale per mano del sette del Padova Nuoto che si aggiudica la contesa 5-2. I virgiliani si rifanno, però, superando 6-5 il Vicenza Nuoto nella finale valida per il terzo posto.

Una grande gioia per la Virgiliana Mantova e per mister Roberto Boldrini che, dopo aver guidato l’anno passato la squadra under 12 della società al successo nel torneo internazionale Yellow Ball (disputato a Napoli), si conferma grande motivatore e ottimo insegnate di giovani talenti. Resta comunque la soddisfazione di aver portato i ragazzi mantovani tra le migliori quattro squadre del torneo e aver avuto modo di ruotare tutta la propria rosa anche durante la semifinale pensando innanzitutto alla crescita tecnico-tattica futura dei propri atleti, anziché al risultato finale nell’immediato.

“Sono molto soddisfatto dei miei piccoli atleti – commenta il tecnico Roberto Boldrini – perché quest’anno hanno lavorato molto bene e, infatti, hanno avuto una crescita notevole sotto ogni aspetto sia atletico che tecnico. Questi aspetti positivi sono venuti fuori anche nella fase finale perché abbiamo lottato ad armi pari contro Padova mettendo in acqua un gioco corretto e di squadra. Nella finale per il terzo posto abbiamo battuto Vicenza giocando ancora una volta in maniera ottima e crescendo anche sotto il profilo dei risultati rispetto agli scontri diretti in campionato. Vorrei ringraziare per questo traguardo tutti i miei piccoli atleti e i loro genitori che ci hanno sempre supportato durante la stagione”.

I ragazzi della Virgiliana Mantova dal 25 giugno al 2 luglio parteciperanno all’HabaWaba International Festival di Lignano Sabbiadoro (UD), dove la società presenterà due squadre al via: una nella categoria under 11 e una nella categoria under 9.