Bel successo casalingo della Virgiliana Mantova che nel campionato di promozione batte il Preganziol

Arriva un altro successo per la Virgiliana Mantova che, nella terza giornata d’andata del girone 2 del Triveneto del campionato di pallanuoto di promozione maschile, batte in casa alle Piscine Dugoni Sport Management di Mantova lo SL Preganziol. Alla fine la squadra ospite è costretta ad arrendersi 10-6 ai ragazzi guidati dall’allenatrice Judit Struhács. A segno vanno ben sette uomini di movimento per i virgiliani guidati dalle doppiette di Freri, Bazzani e Vicentini. La formazione padrona di casa mette il risultato in cassaforte già alla fine del primo tempo con il 5-1 della prima sirena che è già una sentenza.

Judit Struhács (allenatrice Virgiliana Mantova): “Partita equilibrata solo in avvio poi abbiamo ben gestito. Qualche errore di troppo con l’uomo in più e qualche disattenzione difensiva, ma fondamentalmente si è visto un miglioramento rispetto alle prime due partite. In porta poi c’era il giovane classe 2004 Vicenzo Cosenza che ha dimostrato di essere all’altezza della situazione nonostante abbia solo 14 anni. In generale però tutti i ragazzi hanno gestito bene la partita e giocato meglio di squadra”.  

Sabato si tornerà in campo ancora tra le mura amiche della piscina Sport Management Dugoni di Mantova con la Virgiliana che alle 19.00 ospiterà il Padovanuoto.

VIRGILIANA MANTOVA 10
SL PREGANZIOL 6

PARZIALI: 5-1; 2-2; 2-2; 1-1.

ARBITRO: Maione.

VIRGILIANA MANTOVA: Cosenza, Ferri 2, Bazzani 2, Mazza 1, Franceschetti, Donato 1, Guarnieri, Vicentini 2, Tenedini, Boldrini 1, Bonizzi, Favalli, Moretti. All.: Struhács.

SUPERIORITA’
VIRGILIANA MANTOVA 1-6 + 1-2 rigori
SL PREGANZIOL 3-7.